Immersioni in Thailandia

La Thailandia è conosciuta per le spiagge bianche e le sue isole tropicali, ma anche sott’acqua lo spettacolo continua. Le immersioni in Thailandia, nel mare delle Andamane in particolare, sono alcune tra le più belle al mondo. Acque calde e cristalline che ospitano barriere coralline sane e ricche di fauna marina tutta da scoprire. Le immersioni sono alla portata di tutti, dal principiante al sub più esperto.

Qui di seguito trovate maggiori informazioni sulle immersioni in Thailandia, magari in aggiunta di una bella escursione da Phuket passando la giornata nella natura.

 

Contattaci adesso al numero +66 86 689 7975 (servizio clienti dalle 06:00 alle 21:00, ora di Bangkok) oppure via mail Italiano@easydaythailand.com.

Immersioni in Thailandia. Quando?

Immersioni Thailandia

Il diving è praticabile tutto l’anno, con condizioni diverse a seconda della zona e del periodo dell’anno. Le immersioni a Phuket verso le Isole Phi Phi o le Isole Racha sono ottime tra Febbraio e Luglio, buone tra Ottobre e Febbraio. Il Parco Nazionale delle Isole Similan e’ aperto da Novembre fino ad Aprile, con condizioni da buone ad ottime e possibili incontri con pelagici come Mante e Squali Balena. Hin Daeng, a sud di Phi Phi, non e’ accessibile durante il monsone estivo per via del mare grosso, ma tra Gennaio e Maggio offre uno spettacolo unico. Koh Samui e Koh Tao sono frequentate da sub solitamente da Giugno fino ad Ottobre, quando le condizioni meteorologiche sono al meglio.

Dettagli

Soprattutto la costa ovest, sul Mare delle Andamane, offre condizioni di visibilità molto buone, con i massimi tra 20 e 30 metri, acque sempre calde e poca corrente. Durante tutto l’anno ed in zone diverse si possono incontrare squali balena, squali di barriera, mante giganti, vere e proprie foreste di corallo e le tantissime creature colorate che popolano i mari tropicali. Il diving nel Golfo di Thailandia pur offrendo meno visibilità nasconde squali balena e persino navi da guerra affondate…

Non importa se siete una famiglia, un gruppo di amici, una coppia o un single in cerca di divertimento sott’acqua: contattateci e fateci sapere i vostri desideri ed esigenze e noi organizzeremo il tutto, in modo efficace e semplice.

Immersioni in Thailandia. Dove?

Immersioni Thailandia - Manta

Isole Similan

Un Parco Nazionale marino che offre le migliori immersioni di tutta la Thailandia e tra le più belle al mondo. Barriere coralline ineguagliabili e stupende formazioni rocciose rendono le Isole Similan la destinazione più popolare per gli amanti del diving. I siti di immersione sono accessibili sia in giornata che con crociere diving. La varietà della fauna marina, dei suoi numerosi siti e le condizioni ottimali fanno delle isole Similan un luogo assolutamente da non perdere per chiunque sia appassionato di subacquea. Partenze da Phuket o da Khao Lak.

Dettagli

Tartaruga marina

Immersioni in Thailandia: Phuket

Anche a Phuket la varietà di siti a disposizione è impressionante, con immersioni adatte ad ogni tipo di subacqueo. Phuket è la destinazione preferita per chi vuole fare immersioni in giornata, ma anche godersi le numerose spiagge dell’isola, lo shopping, il relax ma anche una frenetica vita notturna famosa in tutto il mondo.

Le uscite giornaliere solitamente partono dal molo di Chalong, a Sud-Est di Phuket. Il rientro e’ previsto nel primo pomeriggio, a seconda del numero di immersioni che decidete di fare.

Dettagli

Squalo leopardo

Isola di Phi Phi

Koh Phi Phi si trova a 45 km ad Est di Phuket ed offre ottime immersioni tutto l’anno. I coralli morbidi sono la caratteristica principale dei suoi siti di immersione. Sono coloratissimi ed offrono riparo a molte specie marine. Sono frequenti gli incontri con squali leopardo e piccoli squali di barriera.

Le formazioni coralline arrivano fino a 2 metri dalla superficie, rendendo Phi Phi una meta perfetta anche per gli amanti dello snorkeling.

Dettagli

Barriera corallina

Immersioni in Thailandia: Koh Samui e Koh Tao

Queste due isole, situate nel Golfo di Thailandia, sono ricche di siti per le immersioni facilmente raggiungibili con escursioni giornaliere. Un mondo marino ricco di vita e colori, con coralli e pinnacoli sommersi dove poter vedere tartarughe e numerosi pesci tropicali. Grazie al golfo, il mare è sempre calmo, con solamente alcune differenze tra una stagione e l’altra per quanto riguarda la visibilità.

Koh Samui è la scelta più popolare tra i turisti nel periodo estivo, quando a Phuket le condizioni non sono ottimali.

Dettagli

Interessato? Faccelo sapere… !

  • Dettagli dell'escursione

  • Formato data:GG barra MM barra AAAA
  • Formato data:GG barra MM barra AAAA
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
Immersioni in Thailandia